Per implementare il mondo letterario con idee nuove e tuttora non sfruttate, abbiamo creato un particolare servizio chiamato AUTORIDOMANI, nel quale ospitare scrittori esordienti che intendano tentare la strada del mercato. Chi fosse interessato a saperne di più, può mettersi in contatto con hever@hever.it per avere il dettaglio delle proposte possibili.


Generi:

  • C. Verlucca e G. Cortese
    Dalle Alpi alla Sila
    Questo libro racconta una grande storia di amore, nata in Calabria, tra Grazia e Angelo, che si riaccende magicamente a Ivrea, dove si incontrano per caso.
  • Meuccio Bertarione
    Alla ricerca di uno zio perduto…
    Dal giuramento di un bambino di settantacinque anni fa nasce il filo conduttore di tutta la vicenda. E grazie all’Olivetti l’avventura va a buon fine.
  • B. Da Ruos e C. Gregori
    I destini di tutti i protagonisti saranno stravolti forse per sempre o forse solo per pochi istanti, in un susseguirsi di colpi di scena dove nulla succede per caso.
  • Giuseppe Crupi
    Storie di vita e malavita in Calabria
    Ambientato nell’entroterra agro-pastorale calabrese, parla di Malavita e si incentra sui ricordi di un vecchio massaio.
  • Gloria Bellino
    per una vita colorata
    La vita non è ciò che si vede, è come la si guarda. In questo libro si racconta come la convivenza con i propri limiti, qualunque essi siano, non è sempre facile, ma è necessaria.
  • Matteo Gamerro
    Racconta del tempo che passa e della scia di cambiamento che lascia alle sue spalle, usando la metafora delle dimensioni delle ruote della sua carrozzina.
  • Giancarlo Buffo
    Un nuovo modello di sviluppo
    Localismo Strategico significa generare benessere basandosi sull’integrazione tra la globalizzazione e i fattori locali in un contesto sostenibile.
  • Marco Rolando
    E’ la storia di un’amicizia che dura da più di trent’anni tra Elio e Max, che è diversamente abile, ma normalmente gentile e decisamente affettuoso.
  • Beppe Pezzetto
    Una missione in Messico con una pala e una bottiglia di tequila da seppellire in un luogo significativo, che sarà come la cerimonia del passaggio tra la gioventù e l’età adulta.
  • Letizia Lo Cicero
    Per unirsi senza legarsi mai
    Il desiderio dell’Autrice è quello di poter comunicare alle persone come si possa sempre iniziare a vivere, e a innamorarsi di se stessi, soprattutto alle ragazzine come lei.
  • Luisa Ottin Pecchio Crotto
    L’amore al tempo bipolare
    Iniziare una vita con Mauro è stata la cosa più bella e sconvolgente che potesse accadere a Luisa, ma difficile è continuare a vivere dopo la sua morte.
  • Dana Petcu
    Storie di donne coraggiose
    La storia di Dana, dalla Moldavia in Italia, è una storia esemplare, in cui tante giovani donne si riconosceranno.
  • Marco Rolando
    Omaggio doveroso a un “gran vecchio della montagna”. È la guida che insegna che la montagna ti ripaga sempre di quello che le dai.
  • Vittoria Carola Vignola
    Cosa c’entra un gatto con la vita di una signora dai mille ricordi e dagli altrettanti interessi?
  • Pier Luigi Boggetto
    Levone come Triora? A Levone è nato il mito delle streghe, o delle masche, come vengono definite nel dialetto locale, basato sugli atti di un processo.
  • Marco Rolando
    Una storia per tramandare la cultura alpina, fatta di momenti vissuti, ma anche di saperi ancestrali che portano a imparare, capire, conoscere.
  • Matteo Gamerro
    Aspettative, confronti, giudizi, paragoni… Un viaggio che diventa l’ennesima metafora della vita.
  • Silvio Daneo
    Venticinque anni in Asia, toccando con mano le mille sfaccettature di carattere culturale, etnico, religioso, economico, politico del “continente di continenti”.
  • Giancarlo Fiorucci
    Gioventù, Politica e Medicina
    Un lungo viaggio dentro il mondo della medicina accademica e della medicina complementare.
  • Luisa Ottin Pecchio e Mauro Crotto
    Una vita bipolare
    Una vita in equilibrio tra realtà e follia, un mondo di estro e creatività che non conosce limiti.
  • Giorgio Beltramo
    Un breve viaggio dietro le quinte di una pratica professionale, un percorso accompagnato dalle riflessioni e memorie dell’autore.
  • Sergio Cavallo
    Piero Sassi: un autentico mito della Questura di Torino. Della Polizia italiana! Ha lasciato un’impronta indelebile in coloro che l’hanno conosciuto.
  • Marco Rolando
    La leggenda di Pierre e Jacques
    Una storia ambientata in un paesino di montagna, Ceresole Reale, che trasmette i valori semplici e puri della montagna!
  • Loris Mauro
    Un viaggio introspettivo per guardare il quadro della propria vita prendendo consapevolezza dei propri limiti e dei propri desideri.
  • Renzo Gamerro
    Dodici mesi di viaggio alla ricerca della natura, dell’amicizia, dell’amore per il prossimo, seguendo la Parola del Signore.
  • Vittoria Carola Vignola
    Nell’autunno avanzato della sua vita, l’Autrice si bea della bellezza del passato e raccoglie serenità dalla natura, dalla lettura e dalla scrittura.
  • Aldo Pagani
    Storia di un allievo meccanico diventato dirigente
    Ivrea e l’Olivetti con tutti i servizi che offriva negli anni Sessanta…
  • Silvio Daneo
    La nascita del Movimento dei Focolari in Nord America e in Asia raccontata da uno dei suoi protagonisti.
  • Patrizia De Grazia
    La storia di una amicizia tra una studentessa diciassettenne e una giovane prostituta…
  • Matteo Gamerro
    In “cadrega” a Santiago di Compostela
    Se aiutato dagli amici, anche un cammino per un non deambulante “si può fare”…
  • Maria Teresa Paparo Simondi
    La storia di una famiglia nella Milano del dopoguerra.
  • Margherita Barsimi
    E’ il seguito de La lupa e il leone: si tratta sempre di una storia vera, dove le vicende personali si intrecciano con gli avvenimenti dell’attualità.
  • Loris Mauro
    Non si tratta di un romanzo, ma di una storia vera: la mente dell’Autore viene stimolata a ricordare una parte del passato che credeva di avere perduto.
  • Ermanno Cottini
    La trama si snoda come una sorta di cammino iniziatico alla ricerca della Luce, in cui lo strumento d’indagine è rappresentato dall’arte e dalla scienza.
  • Michele Morandi
    Due vicende intrecciate, ma divise dal tempo: i ricordi e la loro rievocazione determineranno un susseguirsi di flash tra due epoche lontane.
  • Renzo Gamerro
    L’incontro, quando è scambio di affetti, passioni e avventure, mette in movimento l’essere umano e lo abilita a cantare la vita.
  • Silvia Marchiori
    Alla ricerca del fantomatico Regno del Prete Gianni per prelevarvi l’acqua dell’eterna giovinezza.
  • Silvio Daneo
    Evoluzione e sviluppo del dialogo ecumenico e interreligioso
    Impensate vie di dialogo sono apparse tra le Chiese e le religioni del mondo, e non solo…
  • Margherita Barsimi
    Una storia vera e un libro d’amore: l’amore di Egisto ed Elisa ai quali la vita ha regalato un destino da “salvati”.
  • Cristina Tirassa
    Una vita da Carabiniere Reale
    Il racconto di una vita semplice e straordinaria di un Carabiniere Reale, tra lettere, immagini e un affetto imperituro che colora i ricordi.
  • Piergiacomo Verlucca Frisaglia
    Un romanzo corale, nel quale si intrecciano le vite di numerosi personaggi, ma dove la presenza di figure femminili è determinante.
  • Giovanni Canavesio
    Un uomo del XXI secolo viene scaraventato in uno sperduto villaggio del Canavese di 2000 anni fa, l’odierna Lusigliè.
  • Claudio Martino e Paolo Pedrini
    Che fine ha fatto Vittorio Meano? Il libro ricostruisce la vita di questo architetto piemontese, tanto dimenticato quanto affascinante.
  • Gianni Fina
    Una vita tra vere e false banconote
    Viene raccontata la storia della banconota negli aspetti meno conosciuti al grande pubblico, con un’attenzione al riconoscimento delle imitazioni dei falsari.
  • Monica Traversa
    Sullo sfondo di una Torino innevata, tre agenti e un commissario della Polizia Municipale si trovano alle prese con un sinistro stradale dai contorni incerti.
  • Michele Morandi
    Il racconto esamina la prima parte della vita del protagonista, Maurilio Mirabella, quella vissuta a Napoli nel periodo della sua crescita e del suo sviluppo relazionale.